Evitare gli sprechi parte III: risparmiare in casa

La casa può essere pulita e profumata anche spendendo meno. Risparmiare si può! Ci sono tutta una serie di accorgimenti e di azioni che ho adottato e che condivido con voi.

Eccoci! Nella nostra micro lavanderia

Ecco dove io ho dato un taglio netto:

  • La lavatrice la faccio possibilmente sempre a pieno carico così da farne meno. Utilizzo l’acido citrico al posto dell’ammorbidente e come sostituto dell’anticalcare. Uso i foglietti acchiappa colore per ottimizzare la lavatrice (sapevi che si possono riutilizzare più volte? Io lo faccio sempre)
  • Pochi detergenti per pulire casa, acido citrico, aceto di alcool (te ne parlo qui) e vaporetto.
Ho riassunto in uno schema gli utilizzi dell’acido citrico. Mi sono decisa da poco di utilizzarlo per casa, al posto dell’aceto. Non inquina! e il costo è lo stesso.
  • L’acqua dell’asciugatrice la utilizzo per stirare o per fare l’ammorbidente – aggiungendo acido citrico
  • Per l’igiene personale prediligo la classica saponetta. Dura tantissimo e il risparmio è assicurato! (Qui la mia recensione)
  • Dopo la doccia asciugo subito rubinetto e cristallo, la pulizia settimanale risulterà più semplice e non ti serviranno molti detersivi
  • Stiro poco, ho l’asciugatrice e cerco di piegare i capi quando sono ancora tiepidi: una bella sistemata, piego bene e via nel cassetto.
  • vendo quello che non uso più (ho raccontato tutto qui)
  • riciclo sempre il più possibile, donando nuova vita agli oggetti inutilizzati.
  • Le lampadine di casa le ho sostituite tutte con lampadine a led.
  • La soluzione fisiologica per pulire il naso alle bambine la preparo in casa (ho risparmiato un sacco anche in farmaci! Se vuoi approfondire ti lascio questo link dove trovi un articolo scritto dalla fondazione Veronesi e non da Mammaeconoma dove spiega quando e perché fare i lavaggi). La mia ricetta per la soluzione fisiologica fai da te la trovi qui
  • Restando in tema salute acquisto sempre i farmaci generici, sono uguali a quelli di marca! Mi avvalgo anche qui di chi ne sa più di me ti lascio un approfondimento qui
  • Mi diletto col fai da te per fare quasi tutto: dall’allestimento per la festina di compleanno, e arrivando anche al confezionamento delle bomboniere. Posso così dar sfogo alla mia creatività e aiutare il portafoglio!
  • Rammendo i calzini! Ogni calzino merita di essere rammendato almeno una volta non trovi? Inoltre faccio corti i vecchi pantaloni lunghi, e i piccoli lavori di sartoria me li faccio da sola.
  • Le vecchie t-shirt se non hanno trovato diverso uso diventano stracci per pulire casa prima di essere completamente cestinate.

Se ti sorge spontanea la domanda… Perché lo faccio? Per avere più disponibilità economica per andare più spesso in vacanza, o a fare una gita: le mie spese preferite!

Hai dei suggerimenti? Come ti organizzi per risparmiare sulle spese di casa?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...