Il primo bagnetto

Il primo bagnetto è un momento unico per genitori e bebè, è un’occasione di intimità, un’esperienza indimenticabile ❤❤❤
È un’esperienza bellissima che richiede sicuramente attenzione da parte dei genitori ma soprattutto tranquillità: deve essere un momento rilassante da condividere con il proprio bebè, mettendolo a proprio agio e rendendogli il tutto piacevole.  
Ma come affrontare al meglio questo momento?

Elisa mentre fa il bagnetto


In ospedale consigliano di aspettare che il moncone del cordone ombelicale sia completamente caduto prima di fare il bagnetto completo al proprio bimbo. Nel frattempo si consigliano delle semplici spugnature senza immergere il neonato in acqua.
 
Una domanda che ogni mamma si pone soprattutto all’inizio è a che temperatura deve essere l’acqua? La temperatura consigliata è di 37°. Con la mia prima bimba immergevo ogni volta il termometro per verificare la temperatura ma poi ho scoperto che per verificare la temperatura velocemente è sufficiente immergere la punta del gomito in acqua. In questo modo senti subito se il liquido è freddo o caldo.
lnoltre il consiglio è di fare il bagnetto in una stanza calda tra i 22°C e i 23°C per evitare che il bambino possa prendere freddo quando lo si immerge o lo si tira fuori dalla vaschetta.
Per la tipologia di detergente da utilizzare il consiglio che mi sento di dare è di scegliere il più possibile prodotti naturali, senza componenti chimici. Ricordo che nel settore cosmetico il prezzo più alto non sempre indica miglior qualità.
Buon bagnetto a tutti!