Facciamo un po’ di ordine: i cassetti del bagno

Credo di essere tra i pochi ad aver scelto di passare dalla villetta di 200 metri quadrati su due piani all’appartamento di 80 metri. Inizialmente papà Andrea non era molto d’accordo però ho insistito parecchio e alla fine ho avuto la meglio. La mia filosofia è meno tempo per la casa e più tempo per noi 😎


Il problema maggiore è stato riuscire a far stare tutto quello che c’era in 200 metri all’interno dell’appartamento. Tante cose fortunatamente erano doppie perché avendo due piani c’era la necessità di avere le cose in ogni piano che in questo caso abbiamo regalato o venduto.

A distanza di quasi 3 anni siamo tutti contenti della scelta fatta! Però ho dovuto organizzare al meglio tutti gli spazi.
Mi è stato molto utile in questa operazione di organizzazione il metodo Marie Kondo che in verità non è proprio un metodo ma è un vero e proprio stile di vita.

Per chi fosse interessato al metodo Marie kondo ci sono tantissimi spunti sul web: anche solo cercando le immagini troverete un sacco di idee interessanti per ottimizzare gli spazi di armadi e cassetti. Anche se il mio consiglio è di acquistare il libro che è veramente interessante.
Poco alla volta vi mostrerò come ho organizzato io i miei spazi di casa.

Oggi voglio partire dai miei cassetti del bagno che ahimé mi chiamavano da molto tempo e richiedevano una bella ripulita. questa mattina mi sono armata di tanta pazienza e ho pulito e sistemato.

I contenitori che vedete tutti colorati in plastica li ho trovati all’Happy Casa. Ce ne sono di varie dimensioni e colori e devo dire che sono perfetti per questa destinazione.

Nel secondo cassetto invece ho utilizzato i classici contenitori IKEA, sono un po’ un po’ più grandi rispetto a quelli del primo cassetto e sono perfetti per contenere tutto quello che sono gli accessori per capelli e tutti i vari oggetti che metto da parte per i nostri viaggi.

Solitamente questo ordine dura qualche mese quindi non è tempo sprecato, anzi quando apri i cassetti sarai soddisfatta del lavoro fatto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...