Habemus nomen!

Con Giulia è stato immediato: era il nome di mia nonna. Italiano, corto, tradizionale, classico ma comunque attuale. Rispondeva a tutte le caratteristiche che mi ero prefissata….Con papà Andrea avevamo fatto un patto: io avrei scelto il nome della bimba e lui quello del maschietto. Mai nome fu più azzeccato.

Con la creatura che aspetto ora la scelta è stata più difficile. Fosse stato maschietto sarebbe stato Riccardo. Non avevamo invece un nome pronto per una femminuccia.
Ci siamo quindi segnati un po’ di nomi sentiti qua e là, abbiamo sfogliato l’intero libro dei nomi e ne abbiamo fatto una lista, dopodiché abbiamo iniziato ad analizzarli uno ad uno, tenendo conto di un po’ di cose tipo: non ci piacciono i nomi composti, o quelli troppo lunghi difficili da abbinare al cognome di papà. Eliminati anche i nomi che se storpiati potessero essere potenziali assist per prese in giro di vario tipo.

Volevamo come per Giulia un nome italiano, classico e corto.
La scelta era tra Alice Elisa Emma Greta Sara Iris Marta Gaia Letizia Celeste…. Poca roba eh?
Sarò pazza ma ho fatto le prove del tipo urlare il nome fingendomi arrabbiata, oppure affiancarlo a Giulia per sentire se “suona bene”. Oppure parlare col nome del giorno al mio pancino…. così poco a poco la lista si è ridotta a tre nomi papabili: Emma, Alice ed Elisa.

In questi ultimi giorni abbiamo cercato di spiegare a Giulia (16 mesi) che nella pancia di mamma si trova la sua sorellina ***(nome della settimana). Questo pomeriggio, dopo aver fatto merenda con papà Giulia ci ha spiazzati con un gesto dolcissimo: era a cavalcioni sulle mie gambe e non appena abbiamo nominato la sua sorellina col nome della settimana mi ha sollevato la maglia, mi ha sfiorato la pancia le ha mandato un bacio. Io e papà Andrea ci siamo squagliati come un gelato! E così, senza dirci nulla ci siamo guardati e abbiamo capito.

BabyAngui 2 sarà Elisa!

Trovo adorabile il suo suono melodico e dolce. Mi è piaciuto molto anche il suo significato: vuol dire “il mio Dio è perfezione”. Inoltre è l’unico nome che pronunciato per un periodo abbastanza lungo non mi ha ancora stancato.

E voi? Come avete deciso i nomi per i vostri figli?

2 commenti

  1. Complimenti x il nome!.. Beatrice.. La mia bimba doveva avere questo nome… É stato amore appena un nostro amico ci ha detto.. Perché non Beatrice? Noi lo volevamo italiano, non presente in nessuna parentela e che nessun amico si chiamasse così.. Doveva essere’ unico . Non troppo diffuso (abbiamo scoperto poi che sarebbe ritornato di moda)… I nomi erano Alessia o Luca.. Ma Alessia c è una ns amica.. Quindi a forza di pensare avevamo deciso.. Beatrice o Alessandro… Anche i diminutivi ci piacevano (sono entrambi lunghi quindi di sicuro sarebbero stati accorgiati)… Considerato che avevo un debole per la il nome femminile.. Appena ho saputo che fosse una bimba.. Beatrice.. Non potevamo fare scelta migliore.. Antico e moderno.. X bimba e per adulta.. Il nome per una vita

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...